Sentiero degli Alberi di Risonanza

Sentiero degli Alberi di Risonanza

Sentiero degli Alberi di Risonanza
5
About
Suggested duration
1-2 hours
Suggest edits to improve what we show.
Improve this listing

Top ways to experience nearby attractions

Detailed Reviews: Reviews order informed by descriptiveness of user-identified themes such as cleanliness, atmosphere, general tips and location information.

5.0
10 reviews
Excellent
8
Very good
2
Average
0
Poor
0
Terrible
0

alessandroUD1956
Udine, Italy737 contributions
Jan 2018 • Couples
Arrivati fuori dall'abitato di Malborghetto ,dalla locanda Montasio si possono scegliere 2 percorsi che con la neve diventano ,nel silenzio dei boschi di faggio e abete rosso ,un momento da fiaba e di relax nella montagna friulana.Si possono percorrere a piedi i sentieri che si abbinano a percorsi da sci di fondo ,battuti.
Written January 6, 2018
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Carlotta B
2 contributions
Aug 2018 • Couples
Siamo partiti a piedi dal centro di Valbruna per raggiungere la Foresta delle risonanze, attratti dal nome e dalle atmosfere che lo stesso evoca.
Abituati a percorsi più impegnativi abbiamo trovato tutto il sentiero molto interessante, ben segnalato e gradevole.
I primi complimenti vanno a chi ha conservato e valorizzato le postazioni militari. Un omaggio alla memoria delicato ed intenso.
Bello scoprire poi passo dopo passo le installazioni di landart.
Infine, la foresta vera e propria.
Alberi affascinanti, maestosi, quasi magici.
La foresta è ben curata. Palese segno di rispetto per il patrimonio che conserva.
Non ultimi, i cartelli lungo tutto il tragitto sono semplici, ma essenziali ed istruttivi. Dicono quello che c'è da dire.
Insomma, ci siamo portati a casa un bel pacchetto di informazioni, sensazioni, emozioni.
Grazie, quindi, a coloro che si sono adoprati per regalarci questo pezzetto di mondo.
Complimenti!
Written August 16, 2018
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

barbarasi76
Trieste, Italy58 contributions
Aug 2017 • Family
La passeggiata tra gli alberi di risonanza ti fa entrare in hn mindo incantato fatto di suoni, bisbigli e fruscii. La passeggiata, adatta anche ai bambini, dura due orette con varie soste per leggere i cartelli illustrativi che raccontano la storia di questi meravigliosi alberi usati per creare melodiosi strumenti musicali. Inoltre si possono vedere le trincee e gli avamposti della prima Guerra Mondiale.
Sentieri di varie difficoltà: noi accompagnati da bambini abbiamo scelto quello verde. I sentieri, leggermente in saliscendi, sono forse sconsigliati per chi cerca una passeggiata pianeggiate o a chi soffre di qualche patologia respiratoria.
Written August 14, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Daniele B
Udine, Italy10,307 contributions
Dec 2016 • Couples
Il “Sentiero degli Alberi di Risonanza” (o, come è riportato sulle molte indicazioni che lo costellano, il “Forest Sound Track”) è un sentiero, inaugurato da non molto, che parte dall’abitato di Valbruna e si insinua nei boschi del suo comprensorio.
Il suo nome, alquanto curioso, è dovuto agli abeti rossi, che popolano buona parte dei boschi attraversati dal sentiero, il cui legno viene utilizzato per la creazione della casse di risonanza degli strumenti a corde (violini, viole, violoncelli, chitarre, pianoforti su tutti, ma non solo).
Il sentiero, come detto, parte dai pressi dell’hotel Saisera a Valbruna, e, con un percorso di circa 5.5 km, raggiunge le pareti del monte Nabois Piccolo; altri accessi al sentiero, che ne riducono la lunghezza, si trovano in corrispondenza al parcheggio della Saisera Hütte, all’agriturismo Prati Oitzinger ed alla trattoria Jôf di Montasio, entrambe buone occasioni, queste ultime, per unire alla passeggiata una ristoratrice sosta gastronomica.
Come detto, il sentiero è costellato di indicazioni segnaletiche che ne indicano il percorso; sono inoltre presenti tabelloni che illustrano le peculiarità del percorso, degli abeti rossi che ne caratterizzano il contorno, e del territorio che esso attraversa.
Il sentiero è sufficientemente facile da essere adatto a tutti; noi lo abbiamo percorso in una giornata particolarmente umida di fine autunno, e ciò non ha certo aiutato a conferire allo scenario l’alone di magia cui contribuirebbero i colori della primavera o la neve invernale.
Essendo inoltre la temperatura particolarmente rigida, abbiamo dovuto fare attenzione ai tratti ghiacciati, e percorrere il sentiero piuttosto intirizziti; per rifarci, ci torneremo sicuramente una volta che le nevicate avranno ammantato la Val Canale, offrendoci i suoi spettacoli unici ed entusiasmanti.
Ci siamo rifocillati presso la locanda Jôf di Montasio, che sa sempre offrire ai visitatori di passaggio la sua calda ospitalità.
Written December 12, 2016
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Federica F
Milan, Italy301 contributions
Aug 2019
Chiamato "the forset sound track" così che viene indicato per tutto il sentiero dalla durata di 1 ora e 45 minuti da Saisera Hutte (primo luogo di ristoro che dispone di ampio parcheggio (P1) ed è possibile lasciare la macchina per iniziare il sentiero tra gli alberi di risonanza; fino alla Locanda del Montasio dove ci siamo fermati per la sosta del pranzo (parcheggio P3).
Tutto il percorso è possibile compierlo in macchina con 5 punti di sosta per il parcheggio, i cani sono ammessi sempre con l'obbligo al guinzaglio.
Facilmente percorribile e ben tracciato con alcuni tratti che passano nella foresta e attraversando il fiume (in estate è secco o quasi), lungo il percorso ci sono piccoli ruscelli e ampie vedute sui monti e luoghi storici della prima guerra mondiale.
Consigliato a quasi tutti anche accompagnati dagli animali.

Written August 11, 2019
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Alessandro_T_UD
Udine, Italia23 contributions
Apr 2017
Dalla Locanda " Montasio", dove c'è anche un comodo e grande parcheggio, si scende fino ad incontrare il cartello dell'inizio del percorso del Parco Tematico della Grande Guerra "Abschnitt Saisera" l'anello verde si incrocia con il sentiero degli alberi. Si attraversa il greto del Saisera e si percorre a ritroso il sentiero degli Abeti Rossi. Da vedere in quanto vicinissimo l'impressionante "Sasso Bucato" e della baracca per soldati "Villa Anna".
Ottima passeggiata facile nella Foresta di Tarvisio, per famiglie ma per tutti quelli che amano la natura.
Written April 18, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Patriarcaquileia
Colugna, Italy554 contributions
Sep 2016 • Family
Bella passeggiata, non impegnativa. Immersi nella foresta si percorre un bell'anello con tante spiegazioni. A metà si interseca con l'altrettanto affascinante ABschnitt Saisera. (percorso tematico sulla prima guerra mondiale)
Written January 22, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Dario G
Trieste, Italy1,762 contributions
Aug 2018 • Couples
Fantastica questa escursione nei boschi che contornano la Val Saisera. Vi si trova l’abete rosso percorrendo il Sentiero degli alberi di Risonanza; questo meraviglioso albero è stato usato per creare diversi strumenti musicali. Si tratta di una pianta secolare di grandissima qualità, con caratteristiche molto rare, che fornisce ai maestri liutai di tutto il mondo il legno per la produzione delle casse armoniche di contrabbassi, violini, viole, violoncelli, chitarre e pure clavicembali. Lungo il sentiero si possono vedere trincee e avamposti della prima Guerra Mondiale. Si attraversano i prati Oitzinger e Saisera. Il percorso è ottimamente segnalato e nella parte finale si chiude ad anello. Il sentiero è molto variegato alternando tratti pianeggianti a tratti più impervi senza diventare mai impegnativo. Con passo tranquillo si impiegano due ore e un quarto a salire e poco più di due ore a scendere. Durante il percorso o deviando di poco è possibile trovar ristoro presso diversi locali come il Saisera Huette, l'agriturismo Prati Oitzinger e la Locanda Montasio.
Written August 16, 2018
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Wlady M
Bologna, Italy12 contributions
Aug 2019 • Family
Camminata in mezzo alla natura. Molto facile anche per bambini. Merita assolutamente. Il sentiero è ben segnalato. Noi siamo partiti dall'agriturismo. Abbiamo mangiato davanti nel punto più alto del percorso e poi siamo riscesi. Bellissima giornata.
Written August 15, 2019
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

lorenzo p
Staranzano, Italy279 contributions
Jul 2017 • Couples
L’abete rosso di Risonanza come emblema di una vallata. Il percorso guidato che conduce agli alberi di Risonanza della Val Saisera parte da Valbruna e raggiunge la zona del Piccolo Nabois, sotto le Alpi Giulie, dopo aver attraversato i prati Oitzinger e Saisera.
Written August 7, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.
Anything missing or inaccurate?
Suggest edits to improve what we show.
Improve this listing

Sentiero degli Alberi di Risonanza (Malborghetto-Valbruna) - All You Need to Know BEFORE You Go