Monte Sass de Stria
Monte Sass de Stria
5
MountainsPoints of Interest & LandmarksLookouts
About
Duration: More than 3 hours
Suggest edits to improve what we show.
Improve this listing
Tours & experiences
Explore different ways to experience this place.

Top ways to experience Monte Sass de Stria and nearby attractions

Most Recent: Reviews ordered by most recent publish date in descending order.

Detailed Reviews: Reviews ordered by recency and descriptiveness of user-identified themes such as wait time, length of visit, general tips, and location information.


5.0
22 reviews
Excellent
17
Very good
5
Average
0
Poor
0
Terrible
0

fi_decorso
Milan, Italy59,535 contributions
Sep 2022
Prima di superare il Passo Falzarego per poi raggiungere le Cinque Torri ci siamo concessi una breve digressione verso l'aspro e aggettante Sass de Stria, che conosco molto bene avendone salito l'ardita e panoramicissima cima. La posizione solitaria e la particolare conformazione ne fecero a lungo un caposaldo austriaco di enorme importanza strategica, apparsa evidentissima durante la Grande Guerra.
A noi però premono assai di più i notevoli aspetti ambientali ed escursionistici, che questa montagna offre generosamente a chi sa avvicinarla con la giusta mentalità e, ovviamente, l'abbigliamento adeguato.
(*visitato 1 settembre 2022*)
Written October 2, 2022
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

annalisa z
196 contributions
Aug 2020
L'ascesa al Sass de Stria regala grande gratificazione dal punto di vista naturalistico, escursionistico ed è di grande valore storico, infatti in questa montagna sono visitabili le trincee e le grotte scavate nel corso della Grande Guerra.
L'ascesa è effettuabile sia per via ferrata di recente inaugurazione, dedicata al sottotenente Fusetti, che per via normale : vi sono presenti tratti attrezzati con funi e scale, sia in metallo che in legno.
Dalla vetta panorama fantastico.
Written August 29, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

fi_decorso
Milan, Italy59,535 contributions
Sep 2020
Se si è escursionisti abbastanza esperti e amanti dei molteplici aspetti offerti da queste montagne il Sass de Stria, che a suo modo ne rappresenta la sintesi, è sicuramente una meta da non perdere.
La prima parte non presenta particolari difficoltà né punti molto ripidi. Arrivare in cima richiede invece un notevole impegno nel tratto attrezzato, sia per l'accentuata verticalità, sia perché le scalette sono piuttosto scivolose, tanto più in presenza di vetrato o neve residua.
Alla fine, però, si è ampiamente ripagati dallo spettacolare panorama a giro d'orizzonte che si gode dalla vetta (attenzione a non sporgersi!).
Il percorso per arrivarci spesso coincide con i camminamenti e le trincee della Grande Guerra, della quale comunque restano numerose altre testimonianze.
Fortemente consigliato a escursionisti d'esperienza.
Written November 27, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

fi_decorso
Milan, Italy59,535 contributions
Sep 2023 • Couples
Ardita e svettante la cima del Sass de Stria s'affaccia a strapiombo sulle vallate, offrendo a chi la raggiunge un magnifico panorama a giro d'orizzonte. Ci si arriva partendo dal Passo Valparola, superando la prima parte, di livello escursionistico ma priva di difficoltà, che porta a una terrazza già molto panoramica. Di qui si prosegue lungo il tratto successivo, quasi verticale, attrezzato con funi e scalette, e decisamente più impegnativo, anche se alla portata di qualsiasi buon escursionista.
Da quassù, come detto, la vista è davvero impagabile per bellezza e vastità.
Per maggiori dettagli e altre foto vedere le mie recensioni precedenti.
Written December 15, 2023
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

fi_decorso
Milan, Italy59,535 contributions
Sep 2021
La meta della nostra undicesima e ultima uscita stagionale sulle Dolomiti è stato il Sass de Stria, completata da una visita al Villaggio Edelweiss che sorge ai suoi piedi sotto il Passo Valparola.
Completata senza problemi la prima parte della salita, ho poi proseguito da solo lungo il tratto attrezzato, notoriamente abbastanza impegnativo, fino ad arrivare alla vetta.
Il percorso mi è ben noto, tuttavia suscita sempre in me meraviglia per la bellezza del grandioso scenario circostante, ma nel contempo commozione al pensiero delle vicende svoltesi qui durante la Grande Guerra.
L'escursione, pur richiedendo comunque esperienza di montagna, non presenta particolari difficoltà fino al pianoro intermedio, peraltro già di per sé appagante perché molto panoramico. Invece la seconda parte, come detto, è solo per esperti e richiede anzi un'attenzione supplementare in presenza di ghiaccio o neve.
(*visitato 10 settembre 2021*)
Written September 30, 2021
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

fi_decorso
Milan, Italy59,535 contributions
Sep 2019
Montagna davvero magnifica, con panorami stupendi e relativamente accessibile se abbastanza esperti. Quest'anno l'ho lambita salendo verso il vicino Settsass e ne ho apprezzato in particolare la verticale parete sudoccidentale. Partendo dal parcheggio del Forte Tre Sassi la salita è di tipo escursionistico fino al pianoro intermedio, mentre il tratto attrezzato con scalette richiede più impegno e particolare prudenza. Soprattutto si raccomanda di non uscire MAI dal sentiero e tanto meno - se non si è scalatori equipaggiati - percorrere ipotetiche vie su roccia. Settimane fa un escursionista ha provato a farlo anziché ridiscendere per le scalette dell'andata, e purtroppo non ha fatto ritorno a casa.
(*visitato 13 settembre 2019*)
Written September 29, 2019
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

Giamma65
La Spezia, Italy851 contributions
Jul 2017 • Friends
Dal parcheggio del passo di Valparola si imbocca il sentiero che in un ora circa porta fino alla vetta. Neanche a dirlo, il panorama in vetta è fantastico e regala emozioni, la salita è molto divertente e mai difficile per chi ama la roccia. Il triste passato storico di questa vetta è testimoniato dalle numerose trincee della grande guerra ancora oggi percorribili. Se si viene in questa zona consiglio di visitare anche la galleria Goiginger della quale si possono trovare numerose informazioni in rete.
Written October 1, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

Roberta R
Genoa, Italy205 contributions
Jul 2017 • Family
La cime di questa montagna si raggiunge in breve tempo e la vista da lassù è molto panoramica (Lagazuoi, Tofana, 5 torri, Marmolada...) , deve essere anche questo che ha predisposto questo sito a diventare strategico per la guerra... la particolarità del posto è infatti quello di camminare in trincee ricostruite e restaurate che fanno rivivere la grande emozione della guerra in trincea.
Written July 12, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

puckprimo
258 contributions
Jul 2016 • Family
Salita suggestiva percorribile anche da bambini...Trincee, postazioni e ripari della Grande Guerra rendono l'escursione ancora più interessante ed emozionante. Dalla vetta panorama stupendo.
Written March 31, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

fi_decorso
Milan, Italy59,535 contributions
Sep 2015 • Solo
Il Sass de Strìa (= Sasso della Strega) è assolutamente imperdibile non solo per la presenza di numerose testimonianze della 1.a guerra mondiale, ma anche per il meraviglioso panorama che si gode dalla vetta, con vista a giro d'orizzonte su molte delle più belle e famose cime dolomitiche.
Salirci non è affatto proibitivo, richiede però passo sicuro, una discreta esperienza di montagna e, ovviamente, adeguato abbigliamento.
Si parte dal parcheggio nei pressi del Forte 'ntra i Sass (molto consigliabile la visita al museo, v. recensioni), al Passo Valparola, e si sale seguendo le indicazioni.
La prima parte del percorso - che su sentiero e per trincee conduce a un pianoro molto panoramico, già di per sé appagante - è accessibile praticamente a chiunque.
Il secondo tratto, più verticale e talora esposto, è un po' impegnativo e si supera grazie a funi e scalette a pioli, alcune in legno altre in ferro, fino a giungere in vetta.
Di qui, come detto, il panorama è di una bellezza indescrivibile, che ripaga ampiamente della fatica (non eccessiva in verità).
Passando per trincee e camminamenti il cuore batterà un più forte, la gola si chiuderà un po', il pensiero sarà rivolto con forza e commozione a quanti quassù soffrirono o persero la vita, non importa sotto quale bandiera.

NB - In alternativa - o in aggiunta - alla salita può essere interessante percorrere la Galleria Goiginger, anch'essa raggiungibile a mezza costa dal parcheggio, fino a sbucare nella postazione situata proprio sotto la vetta del Sass de Strìa.
Si tratta di un'escursione di tutt'altro genere, ove peraltro occorre munirsi di torcia elettrica o pila frontale.
Written August 15, 2016
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

Showing results 1-10 of 22
Is this your Tripadvisor listing?
Own or manage this property? Claim your listing for free to respond to reviews, update your profile and much more.
Claim your listing

Monte Sass de Stria - All You Need to Know BEFORE You Go (with Photos)