Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane
5
About
Duration: More than 3 hours
Suggest edits to improve what we show.
Improve this listing
Tours & experiences
Explore different ways to experience this place.

Top ways to experience Parco Regionale delle Alpi Apuane and nearby attractions

Most Recent: Reviews ordered by most recent publish date in descending order.

Detailed Reviews: Reviews ordered by recency and descriptiveness of user-identified themes such as wait time, length of visit, general tips, and location information.


5.0
5.0 of 5 bubbles6 reviews
Excellent
5
Very good
1
Average
0
Poor
0
Terrible
0

These reviews have been automatically translated from their original language.
This service may contain translations provided by Google. Google disclaims all warranties, express or implied, with respect to translations, including any warranties of accuracy, reliability, and any implied warranties of merchantability, fitness for a particular purpose, and freedom from forgery.

Orazio F
Milan, Italy203 contributions
5.0 of 5 bubbles
Aug 2017 • Family
Le Alpi Apuane ve le vedete sia che procediate lungo la Via Aurelia (o l'autostrada adiacente) sia che procediate lungo la statale che da Aulla porta a Lucca facendo prima la valle dell'Aulella e poi del Serchio. Proprio qui all'interno si trova Il Parco Regionale delle Alpi Apuane. I punti di acceso sono tanti da Fosdinovo a Nord, a Massa, Seravezza a Sud e a da ovest Castelnuovo in Garfagnana. Io per solito accedo da Fosdinovo per andare al Monte Sagro o da Massa /Seravezza per andare al cuore del Parco.
Come ogni parco, sta a difendere questo grande complesso di risorsa natuale e di biodiversità, di renderlo fruibile soprattutto con i sentieri, i rifugi e i bivacchi, con strutture didattiche di accoglienza. I sentieri sono perfettamente intelleggibili: dal n 1 al 99 indicano sentieri che fanno un percoso determinato da X a Y, i sentieri a 3 cifre sono di collegamento tra un sentiero e l'altro. Ci sono "Vie" di attraversamento da rifugio a rifugio che in 5/6 tappe attraversano tutto il parco. Durante le passeggiate non è raro inbattersi nella fauna del parco: scoiattoli, volpi, tassi, istrici, mufloni, caprioli, avvistare uccelli rapaci diurni e notturni. Difficile vedere il lupo ma talvolta può sentirsi il suo ululato.
Ovvio che le visite a piedi comportano necessaria attrezzatura (principalmente scaponi da trekking e abbigliamento adeguato), comunque ci sono parecchie guide se non si vuole andare da soli.
Il territorio è fortemente carsico, quindi si sono formate grotte (Grotta di Equi, Grotta del vento, Antro del Corchia... tutte visitabili) e cavità che sono il paradiso per gli speleo.
Dalle Apuane si domina il Mar Tirreno ed è un vero piacere la vista (diurna e notturna) di tutta la costiera versiliana susu fino al Golfo della Spezia.
In tutti i rifugi si è ben accolti con una cucina succulenta che che coniuga Toscana/Lunigiana/Garfagnana.
Ci vado e ci ritorno sia da solo che con amici per i miei momenti di vero relax.
Written September 20, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

Melissa
111 contributions
4.0 of 5 bubbles
Aug 2023 • Couples
Beautiful mountains and peaks from which you can also admire the many quarries in operation for the processing of marble. Narrow but well-maintained internal roads with some rest areas and recesses to stop along the way. Advised
Google
Written August 14, 2023
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

lmtour
Pistoia, Italy6,822 contributions
5.0 of 5 bubbles
Jul 2020
Il Parco Regionale Naturale delle Alpi Apuane è un'area naturale protetta istituita nel 1985 e gli ambiti geografici territoriali del parco hanno confini con la Garfagnana, la Lunigiana e la Versilia. Questo territorio è veramente una meraviglia della natura: la catena delle montagne vista dal mare è uno spettacolo unico. All' interno del Parco vi sono sentieri contrassegnati bianco-rossi dalle varie sezioni del CAI e sentieri alternativi contrassegnati AT - Apaune Trekking. Io, da grande appassionato di montagna, in oltre 40 anni, ci sono stato tantissime volte ed ormai penso di aver percorso molti dei tracciati principali e sostato nei diversi rifugi (Rif. Carrara, Donegani, Orto di Donna, Freo, Alpe della Grotta, ecc.) nonostante ciò non mi stanco mai di tornarci: le sensazioni che offrono certi panorami sono incredibili.. Ci sono trekking abbastanza impegnativi e che richiedono esperienza ed attenzione, specialmente per raggiungere certe vette, ma, documentandosi prima, possiamo vedere che ci sono sentieri per tutti i livelli di difficoltà. Non a caso siamo in Toscana, lungo il crinale appenninico, ma queste montagne le chiamavano Alpi..... Dal 2012, il parco è entrato a far parte dei Geoparchi dell' UNESCO.
Written December 7, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

Guido S
Duiven, The Netherlands4,728 contributions
5.0 of 5 bubbles
Apr 2018 • Couples
Seravezza is een plaatsje in het park, de manier hoe wij het beleefd hebben is door met de auto rond te toeren en wandelingen door het park te combineren met een plaatsje etc.

Prachtig gebied en route waar je minstens een dag voor uit moet trekken!
Written June 10, 2018
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

rael1959
Livorno, Italy62 contributions
5.0 of 5 bubbles
Feb 2018 • Couples
Escursione adatta a tutti (livello E) che in circa due ore a passo normale conduce ad un ampio pianoro dominato dalla Pania della Croce e dal Pizzo delle Saette, in un ambiente che ricorda quello delle Dolomiti. Il sentiero è ben segnato. Se non si è ben allenati risulta però un po' impegnativo al ritorno, essendo per lunghi tratti ripido e con fondo acciottolato che impegna un po' le articolazioni. Molto utili i bastoncini da trekking. Nelle vicinanze del rifugio c'è una fonte d'acqua. Base di partenza per ascensione alla Pania e al Monte Corchia. In questo periodo dell'anno la flora è spettacolare, con una grande quantità di violette e non ti scordar di me. Pruno si raggiunge facilmente dalla uscita autostradale di Forte dei Marmi.
Written June 2, 2018
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.

LUPOERRANTE
Italy2,324 contributions
5.0 of 5 bubbles
Jul 2020
Meraviglia naturale per tutti. Parco di grande estensione e molto curato nella sua interezza. Abbiamo percorso uno dei celebri circuiti turistici e siamo rimasti entusiasti per la bellezza dei luoghi. Le Alpi Apuane offrono sentieri per tutte le possibilità; consiglio di documentarvi prima di intraprendere i sentieri e munirvi di cartina. Eccellente A+
Written July 14, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews as part of our industry-leading trust & safety standards. Read our transparency report to learn more.
Is this your Tripadvisor listing?
Own or manage this property? Claim your listing for free to respond to reviews, update your profile and much more.
Claim your listing

Parco Regionale delle Alpi Apuane - All You Need to Know BEFORE You Go (2024)

All things to do in SeravezzaThings to do near Parco Regionale delle Alpi Apuane
RestaurantsFlightsVacation RentalsTravel StoriesCruisesRental Cars