Lago di Lova
Lago di Lova
4.5
Bodies of Water • Nature & Wildlife Areas
Read more
About
Suggested duration
2-3 hours
Suggest edits to improve what we show.
Improve this listing

Top ways to experience nearby attractions

Detailed Reviews: Reviews order informed by descriptiveness of user-identified themes such as cleanliness, atmosphere, general tips and location information.

4.5
60 reviews
Excellent
35
Very good
19
Average
6
Poor
0
Terrible
0

maxnico72
Sassari, Italy25 contributions
Family
Giro con la famiglia sui monti sopra l’abitato di Borno per vedere il Lago artificiale di Lova. Abbiamo lasciato la vettura poco fuori il centro abitato di Borno e ci siamo incamminati verso la località Navertino qui’ si ha la possibilità di scegliere due differenti percorsi o il sentiero denominato 82 che da’ una percorrenza all’arrivo di 45 minuti ( che ci si è presentato innanzi agli occhi subito con una rampa in cemento non ripidissima ma....) o un sentiero alternativo posto subito a destra in piano in mezzo al fresco del bosco ma con una percorrenza maggiore di circa 55 minuti. Ovviamente abbiamo scelto il secondo percorso anche se più lungo ma la rampa del sentiero 82 sotto il sole hanno fatto propendere la scelta per la seconda opzione. La strada è una mulattiera di montagna che in alcuni punti raggiunge pendenze impegnative ma tutto sommato non impossibili da affrontare. Lungo il percorso abbiamo incontrato diversi bambini ma anche molti anziani quindi percorso affrontabile anche dai più pigri. In questo tratto non ci sono chioschi ne tanto meno fontane quindi attrezzarsi di conseguenza. Giunti al lago di Lova dopo circa un ora di cammino si ha innanzi agli occhi lo spettacolo di questo laghetto non grandissimo incastonato in un panorama montano che non ti lascia indifferente. Nei pressi vi è una classica baita di montagna dove si può mangiare e bere. Non ho approfittato in quanto troppa gente anche se distanziata. Nei pressi altre costruzioni tipiche ed una chiesetta. Da qui’ si può ripartire per altri innumerevoli percorsi montani da affrontare con adeguata attrezzatura. Per il rientro abbiamo optato per il sentiero 82. La strada è cementata e ben curata e dopo averla percorsa devo dire che non mi sono assolutamente pentito di aver effettuato la scelta alternativa per salire. In ogni caso per fare un’escursione di poche ore non impegnative è un ottimo posto.
Written August 20, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Paolo82-Rita83
332 contributions
Couples
Il sentiero 82 che parte da Navertino porta in circa 60 minuti al Lago di Lova. Un piccolo parcheggio vi eviterà di partire a piedi dal centro del paese! Il sentiero é abbastanza ripido ed impegnativo, ma il panorama vi ripagherà di ogni fatica!! Dai 900 metri del centro vi troverete a circa 1300 metri. Consigliati vivamente scarpe comode e abbigliamento adeguato alla temperatura fresca anche col sole! Pausa d'obbligo allo Chalet Lova! Lungo il sentiero la Cappella di Sedulzo offre uno spunto per approfondire il tema della resistenza e capire meglio il significato del 25 aprile!
Written April 27, 2016
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Laura P
Coccaglio, Italy437 contributions
Family
Una bella esc da fare in tutte le stagioni partendo dal centro abitato di Borno e seguendo le indicazioni. Ci sono due percorsi possibili entrambi molto chiari e di durata quasi equivalente. Consiglio scarpe adatte per le camminate in montagna sia perché il percorso ha una forte pendenza, sia perché se si sceglie lo sterrato potrebbe essere in alcuni tratti scivoloso.
Written August 27, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Roberto D
Adro, Italy48 contributions
Friends
Quando volete vi portiamo a vedere il lago di Lova!!!
Era da tempo che dei nostri amici ci proponevano di condividere con loro uno dei posti piu belli ubicato nel comune di Borno in Val Camonica.
Caricati gli zaini sul fuoristrada di una loro conoscente, si, la prima visita c'è la siamo concessa comoda, abbiamo imboccato la strada, con tratti in forte salita, che da Borno sale verso il lago di Lova, ma con il fermo proposito che in futuro avremmo seguito l'esempio dei tanti che la stavano percorrendo a piedi.
Giunti al lago, uno spettacolo naturale ci accoglie, una piana verdeggiante circondata da foreste di abeti e dal leggendario Pizzo Camino, i quali, sembrano proteggere il piccolo ma affascinante lago di Lova, dispensatore di tranquillita, oltre che alla funzione di bacino per la centrale idroelettrica locale.
La musica dell'acqua del torrente che si immette nel lago, il profumo della terra e dell'erba, il belare di un gregge di pecore al pascolo, il ragliare degli asini ed in lontananza il vociare gioioso dei bimbi, creano una simbiosi fra natura e uomo.
Bellissimo!!!!
Una camminata sulla riva del lago, poi il vento ci porta il profumo proveniente dalla trattoria posta vicino al torrente, profumo di "strinu" come dicono in valle, certo dobbiamo appagare anche il lato materiale e dal profumo capiamo che non sarà un sacrificio.
Si dice che i piatti semplici siano i migliori e in questa trattoria ( Chalet Lova) di piatti semplici, ma ben cucinati, ne hanno fatto bandiera e vanto.
Eccoli:
Tagliatelle al ragu di selvaggina o classico, pasta al pomodoro e mozzarella, lasagne con melanzane, carne grigliata e "strinu", il tutto annaffiato da un semplice ma gradevole vino rosso.
Pranzo straordinario!!!.
Complimenti ai titolari ed al personale della trattoria, alla loro cortesia e disponibilità.
Grazie.

Per il pranzo al sacco:
La zona vicino al bosco è attrezzata con tavoli e postazione con barbecue.

Per la parte spirituale:
Una piccola chiesetta adempie allo scopo.

Posto consigliatissimo per tutto.
Written June 21, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Gabriele F
12 contributions
Family
Cominciamo con indicare la strada. Salendo dalla valle appena entrati in paese prendere la seconda strada a destra dopo il ponte. Da qui si sale fino al ristorante Navertino che è l'ultimo punto raggiungibile senza permessi d itransito. Per il parcheggio si trova qualche posto qui o qualche metro più in basso nei pressi della chiesa di San Fermo. Al ristorante partono due sentieri che portano al lago. Il primo ha indicazioni CAI di 45 minuti e il secondo, chiamato Sentiero della Memoria, ha una percorrenza di 60 minuti. Su consiglio del gestore del ristorante abbiamo scelto il secondo che pur essendo leggermento più lungo è più ombreggiato ed ha delle pendenze inferiori. In effetti è una piacevole passeggiato di circa 1 ora (con molte pause!!!). Apro una parentesi. La sequenza dei tempi indicati sui cartelli segnalatori è abbastanza fuorviante. Dalla partenza dopo 10 minuti viene indicato 55 all'arrivo. Dopo altri 10 minuti si legge 50, dopo altri 10 minuti si legge 50. Altri 10 minuti cominci a diperarti e leggi 40. La strada spiana decisamente e dopo altri 10 leggi "30". Bene sono a metà! Cammini 5 minuti e...SEI ARRIVATO!!! Da questo sentiero si arriva nel punto in cui il lago finisce. Aggirate le costruzioni degli edifici di controllo della diga si giunge all'arrivo. La zona è molto tranquilla e ci sono moltissimi posti per accamparsi. Sull'altro lato del lago si trova la baita ristorante. Nota per i pescatori. E' possibile pescare previo pagamento quota giornaliera (10 euro).
In sostanza è una piacevole e veloce gita per passare una giornata in relax. Da qui eventualmente con 2 ore ulteriori di cammino si puù raggiungere il Rifugio Laeng o il Rifugio San Fermo.
Written August 29, 2016
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Il Dicu 84
Pozzuolo Martesana, Italy279 contributions
Couples
Camminata eccezionale sia in estate che in inverno, lago molto carino, merita, tragitto fattibile, forse le ultime 2 salite impegnative ma ne vale la pena.
Written February 16, 2021
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

iviaggidimaury
Brescia, Italy427 contributions
Friends
Bel trekking, lungo e con un po' di pendenze, siamo arrivati al rifugio Laeng, e poi al San Fermo.
Per arrivare al lago di Lova dovrete fare un pezzo di sentiero a parte che vi condurrà solo ad l lago, ma è carino, piccolo ma è molto grazioso
Written September 3, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Ghetto02
Piancogno, Italy293 contributions
Friends
il piacere sta nella possibilità di raggiungere un luogo immerso nella natura con poche decine di minuti di cammino da Borno o, addirittura, in auto.
Written June 25, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Paolo R
Lissone, Italy532 contributions
Couples
Ci siamo arrivati con una camminata che partiva da Navertino. Il tragitto è carrabile (si può arrivare al lago in macchina pagando il permesso vicino alla pro loco di Borno) ma naturalmente a piedi è tutta un’altra cosa. Nonostante il fondo sia perfetto, la camminata è impegnativa sopratutto per la forte pendenza (non molto consigliata con dei bambini). Per arrivare ci vogliono circa 50 minuti con passo da amatore. All’arrivo si mostra lo spettacolo del lago, un vero lago alpino incantevole, con la possibilità di percorrerlo lungo le sponde arrivando fino alla diga. Assolutamente consigliato!
Written November 26, 2019
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Salinifiore
44 contributions
Vacanza dell' Agosto 2017,Una Vacanza a Borno non è una vacanza se non sali al Lago di Lova,erano anni che non ci tornavo ero ancora ragazzo,questa volta ci son salito con mio figlio per una battuta di pesca NOKILL,lui non c'era mai stato.Presi i permessini per poter pescare vengo a sapere che con aggiunta di pochi Euro si può salire anche in auto.( che passeggiata sarebbe?,) Partiti da Borno a piedi di buon mattino al Navertino scegliamo il percorso più ripido sempre molto bello che si snoda far boschi respiro aria fine di alta montagna profumo e suoni di natura, salgono parecchi SUV e motocross (con i soldi si può tutto, anche inquinare mah!) non ricordavo che si sudava(ma l'ultima volta che ero salito non avevo ancora 20 anni) arriviamo ,il lago sempre uguale molto bello atmosfera magica . peschiamo un pò poi decidiamo che lo spuntino che abbiamo portato non è sufficiente e ci rechiamo al rifugio dove si vedono parecchi visitatori saliti con i loro macchinoni seduti a degustare le delizie del posto.Si mangia veramente bene. ( o magari eravamo affamati) comunque la passeggiata ne è valsa la pena. Luoghi bellissimi in mezzo al verde con baite e piccole mandrie al pascolo anche alcuni cavalli. La sudata ne è valsa la pena. La consiglio a chi si accinge a trascorrere alcuni giorni di vacanza a Borno.
Written September 3, 2019
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Showing results 1-10 of 60
Anything missing or inaccurate?
Suggest edits to improve what we show.
Improve this listing

Lago di Lova (Borno) - All You Need to Know BEFORE You Go

Frequently Asked Questions about Lago di Lova


Restaurants near Lago di Lova: View all restaurants near Lago di Lova on Tripadvisor