Orrido della Val Taleggio

Orrido della Val Taleggio, San Giovanni Bianco: Address, Orrido della Val Taleggio Reviews: 4.5/5

Orrido della Val Taleggio
4.5

Top ways to experience nearby attractions

Detailed Reviews: Reviews order informed by descriptiveness of user-identified themes such as cleanliness, atmosphere, general tips and location information.

4.5
41 reviews
Excellent
22
Very good
17
Average
2
Poor
0
Terrible
0

PPCI-BG
Bergamo, Italy101,682 contributions
Couples
Il titolo sembra una contraddizione in termini ma questo “orrido” è un bellissimo percorso che offre un’infinità di scorci suggestivi e spettacolari. C’ero “di casa” mezzo secolo fa quando, abitando in Val Taleggio, lo percorrevo spessissimo in auto con mio padre per recarmi a S. Pellegrino e l’ho ripercorso a fine settembre quando durante una gita in Val Brembana ho deciso di andare per pranzo presso un agriturismo a Pizzino. L’Orrido è una gola lunga circa tre chilometri scavata dal fiume Enna nella sua discesa dalla Val Taleggio fino a S. Giovanni Bianco. Tagliato dal fiume nelle giovani dolomie che caratterizzano la geologia della zona, si presenta come un profondo canyon che è percorribile in auto grazie alla strada tracciata ad inizio Novecento per servire alcune piccole centrali idroelettriche. In questi ultimi anni, data la franosità del terreno e la tortuosità della strada che segue il percorso del fiume con un’infinità di curve e ponticelli, sono state progettate alcune gallerie che renderanno più sicuro ma anche meno suggestivo l’attraversamento dell’orrido. La zona è interessante anche a causa del microclima creato dal fatto che i raggi del sole non raggiungono il fondovalle. Cosa che d’inverno fa si che si trasformi in una serie di cascate di ghiaccio assai suggestive ed amate dagli scalatori. Consiglio vivamente di visitarlo sia a piedi che, per chi ama la guida in montagna, con qualunque altro mezzo.
Written September 30, 2013
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Antonio Napoli
Villa d'Alme, Italy42 contributions
Family
Abbiamo visitato per l’ennesima volta il posto di ritorno dalla valsassina, visto all’imbrunire è ancora più bello, anche la nostra piccola ha apprezzato.
Written August 22, 2018
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Mirco P
Pedrengo, Italy1,046 contributions
Friends
L’Orrido della Val Taleggio, o anche Orrido di San Giovanni Bianco, è una gola lunga circa 3 km scavata dal torrente Enna. Ha inizio in frazione Roncaglia Entro (San Giovanni Bianco) e termine in frazione Sottochiesa (Taleggio). L’Orrido è percorribile con ogni veicolo grazie alla strada tracciata agli inizi del '900, ma è particolarmente suggestivo se percorso a piedi o in bicicletta. Il paesaggio infonde la sensazione di un contatto diretto con una natura selvaggia e incontaminata tra pareti a strapiombo e cascate che in inverno diventano pareti di ghiaccio.
Molto bello.

Iscriviti alla nostra newsletter e sarai sempre aggiornato sulle ultime novità!
Iscriviti! Chiudi
Written November 23, 2016
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

siciliana
Marcon, Italy204 contributions
Family
Mi trovo a curiosare nell orrido di val taleggio catturata da foto e proposte viaggi. Scavato dal fiume Enna e percorribile in auto/moto/bici ma anche a piedi per meglio apprezzare il panorama. Purtroppo non ho potuto fare tutti e 3 km in quanto una frana ha interrotto la strada. Mi sn dovuta accontentare di poco più della metà. La strada si snoda tra rocce con cascatelle ed il piccolo corso del fiume che la costeggia. Onestamente mi aspettavo di meglio. Inoltre noi abbiamo potuto godere del panorama perché bla strada era chiusa al traffico diversamente sarebbe stato impegnativo scansare le auto e ammirare i contorni. Sicuramente in moto si divertono molto per via di curve e tornanti. Che dirvi se vi trovate nei dintorni fateci un salto e giudicate voi. Partenza dal paese Roncaglia senza una precisa indicazione. SP 25.
Written October 19, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Casty977
Bergamo, Italy77 contributions
Una strada che ti porta tra le meraviglia della Valle Taleggio, tra rocce, fiume, paesaggi mozzafiato.
Da visitare con in mano una fotocamera.
Written October 27, 2016
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Giulia
Marotta, Italy1,327 contributions
Couples
Non mi aspettavo un passaggio così bello, la gola è strettissima e molto scenografica. Ci siamo passati in auto per fare una passeggiata verso il pizzo Baciamorti. Mi sono pentita di non aver filmato la strada. Sarebbe molto bello se ci fosse una passerella per poterlo fare a piedi
Written November 24, 2020
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Francesca T
Sesto San Giovanni, Italy57 contributions
Family
Sono scappata dal caldo di Milano con la mia famiglia. Si sta davvero bene per il clima più fresco rispetto alla città, lontani dal caos cittadino si possono fare fantastiche passeggiate appaganti per gli occhi e lo spirito. Poi si sa, l’aria di montagna è aria buona, dunque un buon posto per adulti e bimbi piccoli! Si possono trovare forme di taleggio davvero buone che fanno le persone locali da gustare con salumi nostrani e sorseggiando del buon vino.
Written July 30, 2018
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Villa Alberto
Province of Monza and Brianza, Italy383 contributions
Couples
Ne avevo sentito parlare, Ma non ci ero mai stato, così sabato pomeriggio uggioso di novembre, di ritorno dalla val Brembana ho voluto provare a passarci. Devo dire che l'emozione nell'affrontare in moto le strettissime traiettorie ricamate tra speroni di roccia e ponticelli sull'acqua é ancora viva in me. Quando la stagione migliorerá la rifarò di sicuro.
Written November 6, 2017
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Carol D
69 contributions
Fui no final de semana e fiquei encantada com a beleza do lugar, tudo limpo e preservado, há lugares ao ar livre com mesas e bancos, churrasqueiras e uma gramado para fazer piquenique ou apenas fazer a sesta. A vista é para as montanhas e em baixo um rio próprio para banho que tem água límpida e muito fria, mas deliciosa nos dias de muito calor, leve biquíni e toalhas. Ideal para ir com a família ou amigos passar o dia todo. Recomendo
Written June 8, 2015
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

etultreia
Milan, Italy291 contributions
Business
La gola scavata dall'Enna è l'unica via di passaggio per raggiungere gli abitati dell'alta valle, quindi è stata resa percorribile sin dall'antichità, prima con un tracciato "naturale" molto tortuoso, poi con una serie di recenti "aggiustamenti" in galleria, per metterla in sicurezza.
Che dire? La gola è oggi protetta come geosito, rappresentando esemplarmente un fenomeno frequente nelle Prealpi calcaree, non solo in italia. A monte ci sono rocce argillose nere impermeabili, poi il corso d'acqua attraversa il piastrone carbonatico della Dolomia Principale, quindi torna su rocce tenere e impermeabili. Una volta le valli erano tutte più in alto, poi, quando il Mediterraneo si è prosciugato (!! sì... 7 milioni di anni fa, e si sono formati i giacimenti di sale della Sicilia e di gesso dell'Appennino), il torrente ha seguito questo abbassamento: ha scavato le rocce tenere, mentre nelle rocce calcaree si è inabisato, creandosi un lungo percorso in grotta. Quando tutto è tornato "normale", e un po' si è sollevato (si sa, l'Africa spinge ancora...), rimanevano le grotte, che però, man mano, hanno iniziato a cedere: il "soffitto" è crollato, ed è rimasto il canyon. Unico, spettacolare, che ci parla di mondi ormai remoti.
Detto questo, andrebbe attrezzato per le visite.
La strada è di montagna, e serve agli abitanti. Percorrerla lentamente per assaporare lo spettacolo è comunque oggettivamente pericoloso. Piazzole, dati gli spazi, sono poche e da lasciarsi per le emergenze.
Esiste la vecchia strada, da prendersi abbandonando l'auto in una di queste piazzole. Spettacolare, il fatto che esista permette divisitar eun orrido del genere. Però andrebbe messa in sicurezza, almeno controllando e disgaggiando periodicamente le pareti.
Insooma, consigliato come spettacolo, ma non per fare il pic-nic: percorretelo ma con attenzione, senza intralciare il traffico locale e, se a piedi, con la consapevolezza che è meglio non sostare troppo dove la roccia è aggettante.
Written August 27, 2014
This review is the subjective opinion of a Tripadvisor member and not of Tripadvisor LLC. Tripadvisor performs checks on reviews.

Showing results 1-10 of 41
Anything missing or inaccurate?
Suggest edits to improve what we show.
Improve this listing